lunedì 27 aprile 2009

Il punto della situazione

DEJA VU'

...ANNO 2008


...ANNO 2009

Ieri sera, a causa di un impegno improrogabile, non ho potuto assistere al posticipo Napoli Inter. Da quanto leggo sui giornali non mi sono perso nulla di importante, anzi mi sono risparmiato due ore di turpiloqui e vaneggiamenti vari.

Può capitare di andare a giocare al San Paolo e gettare via 3 punti, regalando a Donadoni la sua prima vittoria come tecnico del Napoli. E ci può anche stare qualche problemino legato ad una condizione atletica non ottimale. In fondo siamo sempre lassù, in alto. Ogni tanto, abbassando lo sguardo, noto delle strane macchiette rossonere che cercano di raggiungere la vetta, capitanate da un omino piccolo e molto facinoroso che parla sempre di ordine, disciplina, correttezza e democrazia, ma muove la sua macchina da guerra mediatica per creare confusione, notizie insussistenti tese a destabilizzare ambienti e organizzazioni non in linea con i suoi interessi.

Spalleggiati da mezzi tanto potenti, i tifosi della seconda squadra di Milano trovano così il coraggio per raccogliere le ultime energie rimaste dopo aver affrontato un’annata a dir poco sconcertante, e gridare al mondo intero che lo scudetto è ormai cosa loro. Ed io ho deciso di assecondare questi vaniloqui. Ebbene sì cari cugini, la speranza è in fondo l’ultima ancora di salvezza ed il vostro presidente è lo spacciatore numero uno di illusioni. Aggrappatevi a lui e vincerete comunque anche se, in maniera del tutto fortuita ed inattesa, lo scudetto andrà a finire nella sponda neroazzurra di Milano. In quel caso potrete consolarvi guardando studio sport mentre elogia l’eroica rimonta di una squadra sconfitta solo dalla sfortuna, che ha una rosa non vecchia ma matura al punto giusto, che ha fatto di tutto per arrivare a vincere ma che in fondo ha così tanti trofei da poterne regalare qualcuno a chi ne ha più bisogno.

Questa settimana ho anche deciso di non infierire ulteriormente sulla Juventus. Questa squadra, a differenza del Milan, riesce sempre a stupirmi. Capisco che non è semplice attraversare un periodo difficile ma queste alterazioni ciclico-periodiche dell'umore iniziano a preoccuparmi. Periodi connotati da esaltazione dell'umore (mania) si alternano a fasi depressive che comportano incazzamenti vari contro Ranieri, Balotelli e la vita tutta.


Passiamo al Bompensiere.

La partita contro il Montedoro mi ha positivamente impressionato. Se avessi avuto l’opportunità di scommettere qualche euro avrei puntato tutto sul Montedoro. Ed invece ecco la sorpresa che ti rende felice: 2 a 1 per la squadra allenata da Gustavo Anelli e morale dello spogliatoio nuovamente alle stelle.

Adesso rimane l’ultima partita contro il Santa Caterina per dimostrare a tutti che, nonostante un campionato non eccezionale, l’orgoglio di questa squadra può farci ben sperare per il prossimo torneo.





8 commenti:

  1. salve a tutti,
    complimenti per la vittoria, in particolar modo a Pippo autore di un bellissimo gol.
    Su www.sicilianamente.com trovate video, commenti e foto della partita.

    ciao peppe e complimenti ancora per il tuo blog.
    Gabriele Alfano

    RispondiElimina
  2. Ciao Gabriele e complimenti a voi per la dedizione e l'impegno con cui girate, montate e caricate i vari video!
    Ottimo lavoro!!

    RispondiElimina
  3. BRAVI TUTTI! TUTTI BRAVI!! PROSITA PIDDAVERU! MARRICRIIU!

    RispondiElimina
  4. Gabriele, ti ho appena inviato una mail all'indirizzo di sicilianamente. Spero di ricevere tue notizie il prima possibile.

    RispondiElimina
  5. TIFOSO SFEGATATO27 aprile 2009 23:00

    prosita ppiddaveru cumpari mia siti veramenti bravi!

    RispondiElimina
  6. Il montedoro ha giocato una buona partita ma sfortunatamente per loro hanno trovato difronte non 11 giocatori ma 11 leoni che oltre la grinta e la voglia di vincere hanno giocato con il cuore,incrediente giusto per vincere un derby.
    OLèèèèèèèèèèèèèèèèè

    RispondiElimina
  7. foizza naduriiiiiiiiiiiiiii!

    RispondiElimina

DISCLAIMER

I commenti vengono moderati dagli amministratori.

I commenti non hanno l'attributo NoFollow; quindi se lasci un commento inserendo il tuo sito nell'apposito spazio Google lo vedrà come un "good link"; consideratelo un regalo per chi lascia il suo parere :).

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts with Thumbnails