giovedì 7 maggio 2009

Un insegnate di sci a Bompensiere

STRANO MA VERO…

Alleghe località Col dei Baldi anno 1983. Da sinistra Paolino, Mauro, Massimiliano e Luca Tona.

Bompensiere non è certamente noto per l’abbondanza di neve che cade nel periodo invernale, anzi. Negli ultimi 20 anni, solo un paio di volte le strade hanno ospitato qualche millimetro di candida e soffice neve. Gli sci sono poco usati se non addirittura sconosciuti alla maggior parte degli abitanti.

Il signor Paolino Tona (nella foto a sinistra), invece, a causa di eventi lavorativi che lo hanno allontanato dalla Sicilia, è riuscito a coltivare una passione così insolita per chi non ha avuto il piacere di immergersi nella neve.

Tutto iniziò nel lontano 1967 quando ha accettato di frequentare un corso di alpinismo nelle località di Monte Bordone (Trento) e Corvara in Val Badia (Bolzano). In quel periodo prestava servizio come Carabiniere nella città di Bolzano. Tra il 1969 e il 1970 ha seguito altri corsi di perfezionamento che gli hanno permesso di ottenere l’abilitazione come istruttore militare di sci. Nel 1976 ottiene anche l’abilitazione come istruttore civile.

Dopo il 1984 ritorna in Sicilia e per continuare a coltivare la sua passione di istruttore ogni anno, nel mese di febbraio, ritorna nelle località sciistiche del Bellunese.

A rafforzare questa passione, ci ha pensato il legame creatosi con il fratello di Enrico Fabris, Michele, che è stato battezzato proprio dal signor Tona.

Fabris, qualcuno certamente lo ricorderà, è stato vincitore di due medaglie d’oro e una d’argento alle ultime olimpiadi invernali di Torino. Certo si tratta di uno sport diverso, ma il pattinaggio su ghiaccio, che vede il Fabris campione indiscusso, è uno sport molto simile allo sci.

Pensate un attimo all’ebbrezza della velocità che consente la fuga di tutti problemi che si arrovellano nel nostro cervello. Avanzare con impazienza senza soffermarsi troppo a riflettere o a valutare.

Puro divertimento. Adrenalina a mille. Benessere assicurato.

1995 Alleghe (Belluno). Paolino Tona con un gruppo di clienti.




7 commenti:

  1. e un piacere di vedere questo sport .Paolino ai fatto bene di dare conoscenza dello sci a quelli che non lo conoscono.
    puo darsi che qualche d'uno prendera affezione a questo sport,e perche no un futuro campione e tutto quello che ci possiamo auguriare.
    amichevole saluti
    a fra poco
    francesca

    RispondiElimina
  2. vogliamo la neve a bompensiere così paolino ci insegna a sciare quindi chiediamo al sindaco d bompensiere di portare la neve qui.

    RispondiElimina
  3. A me piace il mare quindi voglio che il sindaco porti il mare a Bompensiere.

    RispondiElimina
  4. ...MA COME SONO SPIRITOSI!

    RispondiElimina
  5. Ora abbiamo scoperto perchè il signor Paolino si mantiene così in forma!

    RispondiElimina
  6. ALBERTO TOMBA8 maggio 2009 16:40

    ma il signor paolino tona si mantiene così in forma perchè deve essere pronto per la "discesa gigante" che si terra fra 4 anni.

    RispondiElimina
  7. bravu! prosita piddàveru

    RispondiElimina

DISCLAIMER

I commenti vengono moderati dagli amministratori.

I commenti non hanno l'attributo NoFollow; quindi se lasci un commento inserendo il tuo sito nell'apposito spazio Google lo vedrà come un "good link"; consideratelo un regalo per chi lascia il suo parere :).

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts with Thumbnails