venerdì 17 luglio 2009

Postazione operativa territoriale per la prevenzione degli incendi a Bompensiere

Volontari della protezione civile di Bompensiere sul Monte Marrobbio. Da sx: Sebastiano Burruano, Arturo Petix, Vincenzo Tona

A Bompensiere la Protezione Civile, coordinata dal geometra Onofrio Burruano, ha installato una postazione fissa sul monte Marrobbio per il controllo del territorio. I vari volontari, sfidando temperature che sfiorano i 40°, si alternano in diversi turni, per arginare la piaga degli incendi.

L’anno scorso avevamo parlato dell’incendio che divampò proprio alle pendici del monte Marrobbio e che ha impegnato per un giorno intero un gruppo di pompieri. Se fosse stato attivo questo servizio, sarebbe stato molto più semplice arginare le fiamme soffocandole sul nascere .

Vincenzo_Tona_Protezione_civile_Bompensiere_2 Il volontario Vincenzo Tona che controlla il territorio di Bompensiere dalla postazione della Protezione Civile

Vincenzo_Tona_Protezione_civile_Bompensiere

Vincenzo Tona mentre comunica con le altre postazioni della Protezione Civile dislocate nelle zone vicine



2 commenti:

  1. Gran bella cosa! complimenti a questi giovani!"!

    RispondiElimina
  2. si complimenti..ma ricordate che nessuno fa niente per niente.....

    RispondiElimina

DISCLAIMER

I commenti vengono moderati dagli amministratori.

I commenti non hanno l'attributo NoFollow; quindi se lasci un commento inserendo il tuo sito nell'apposito spazio Google lo vedrà come un "good link"; consideratelo un regalo per chi lascia il suo parere :).

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts with Thumbnails