lunedì 31 agosto 2009

Padre Francesco Novara è ufficialmente il nuovo arciprete di Bompensiere



Con nomina vescovile del 1 luglio 2009, il vescovo di Caltanissetta Mons. Mario Russotto ha nominato il sac. Francesco Novara, già amministratore parrocchiale della parrocchia SS.mo Crocifisso in Bompensiere sin dal 3 novembre 2008, Parroco della medesima parrocchia a partire dal 1 settembre 2009.

Il vescovo ha dispensato il novello parroco dal rito di presa di possesso in quanto già dal 3 novembre scorso ha svolto il suo ministero sacerdotale con le stesse facoltà del Parroco, essendo stato rimosso dall’incarico il suo predecessore Sac. Salvatore Carmelo Mantione.

La mattina del 31 agosto Don Francesco Novara si è recato in Curia Vescovile per pronunciare davanti al Vicario Generale della diocesi, Mons. Giuseppe La Placa, la professione di fede ed il giuramento previsti dal Codice di Diritto Canonico per la legale presa di possesso della parrocchia.

Da martedì 1 settembre 2009 la parrocchia ha finalmente il suo nuovo parroco-arciprete e, anche se questo è solo un appunto marginale, il novello parroco può vantare un doppio primato che intendiamo qui sottolineare: Francesco Novara è l’arciprete-parroco più giovane della diocesi, del paese più piccolo.




9 commenti:

  1. RAGAZZO DELLA COMUNITA'1 settembre 2009 11:18

    grande padre francesco adesso si che il comune di bompensiere ha acquistato una persona importante per la comunità, ma sopratutto per la pace di tutti noi.
    w padre francesco novara!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Grazie a tutti voi. Aiutatemi in questa missione tanto delicata ed importante. Gesù è il Re dei re.

    RispondiElimina
  3. si e veramente una persona speciale alla faccia di chi ne parla male che noi sappiamo bene chi sono . ti ringraziamo tanto per la tua missione in questo piccolo paese auguri e fatti valere da venere76

    RispondiElimina
  4. padre francesco uno di noi!!!
    aiuta questo paese che preso da tanto odio e rivalsa per il prossimo.

    RispondiElimina
  5. padre francesco questo paeso regna la vendetta e voi avete il coraggio ma sopratutto le doti per far smettere questo odio e rivalsa per il prossimo.....
    padre francesco salvaci da questo sobruso nadurese!

    RispondiElimina
  6. unni tuttu manca Dio guverna.

    RispondiElimina
  7. Finalmente una vera guida spirituale. Formulo i migliori AUGURI a Don F. NOVARA, sicuro che la sua missione sarà portatrice di pace nella nostra comunità. La nomina a parroco di don Francesco è il segno che la luce di DIO splende sul nostro paese per illuminare i nostri sentimenti di amore, oscurando quelli dell’odio e della prevaricazione.
    Preghiamo il SIGNORE affinchè il nostro parroco possa rimanere il più tempo possibile fra noi.

    RispondiElimina
  8. saluti da Teresa Tuzzè da Palermo

    RispondiElimina

DISCLAIMER

I commenti vengono moderati dagli amministratori.

I commenti non hanno l'attributo NoFollow; quindi se lasci un commento inserendo il tuo sito nell'apposito spazio Google lo vedrà come un "good link"; consideratelo un regalo per chi lascia il suo parere :).

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts with Thumbnails