domenica 13 settembre 2009

Festa della “vanella” di via San Francesco a Bompensiere

Esistono modi semplici e piacevoli di trascorrere una serata, discutendo di tutto e di più accanto ad un fuoco, arrosti e qualche bicchiere. Di vino e di bibite! Gli abitanti di via San Francesco, giorno 11 settembre, si sono riuniti per organizzare una festicciola a base di carne e tanta allegria!

Un’idea che sicuramente verrà sviluppata anche da altri Bompensierini che, prendendo spunto dagli abitanti di via San Francesco, daranno il via a tantissime feste di “vaneddra”.





Nella foto Totino Saia, Domenico Calamera e Paolo Favata con rispettive mogli e figli durante la festa in via San Francesco.




3 commenti:

  1. questa e una bella iniziativa.
    spero che altri seguiranno l'esempio.
    complimenti
    saluti amichevole
    francesca

    RispondiElimina
  2. Una bellissima iniziativa. Viva la festa delle vanelle.

    RispondiElimina
  3. Rionemiglioredelmondo14 settembre 2009 12:29

    Mi piace l'idea di arrostire carne con dei buoni amici... peccato che nella mia vanella sia solo

    RispondiElimina

DISCLAIMER

I commenti vengono moderati dagli amministratori.

I commenti non hanno l'attributo NoFollow; quindi se lasci un commento inserendo il tuo sito nell'apposito spazio Google lo vedrà come un "good link"; consideratelo un regalo per chi lascia il suo parere :).

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts with Thumbnails