venerdì 25 settembre 2009

MA COSI DI PAZZI....

Berlusconi sul direttore del TG4:
"Emilio Fede? Prima ero critico, ma adesso comincio ad apprezzarlo.
E' un baluardo per la democrazia e per l'informazione."


La Repubblica, 4 gennaio 1995



Stavo leggendo qualche notizia su OKNotizie comodamente seduto quando mi imbatto in una e-mail di un lettore publiciata sul sito de "il Giornale" che non saprei come definire... FAZIOSA sarebbe banale, BANALE sarebbe fazioso, INUTILE un complimento eccessivo. Ve la segnalo lasciando a voi l'interpretazione di queste confuse, contraddittorie ed indefinibili parole.

Non riesco a capacitarmi del fatto che si tolleri con tanta leggerezza il proliferare di giornali nuovi, vedi quello di Marco Travaglio, l’uomo più viscido della sinistra disfattista e sempre alla ricerca di nuovi modi per indebolire il premier, vista la continua ascesa dello stesso nel consenso degli italiani. Possibile che l’avvocato Ghedini non riesca a trovare un reato plausibile per la chiusura di queste «vipere» che strisciano con il continuo intento di mordere il premier e causarne la morte politica? Un giornale che palesemente offende e denigra il capo del governo va subito chiuso. Lasciamo poi le critiche a chi è nato per criticare tutti gli avversari politici. Una volta creato l’esempio gli altri giornali di sinistra si guarderanno dal continuare ad offendere il premier e la sua coalizione. Possibile che non si riesca a trovare una norma che preveda l’attentato morale al capo del governo? Io credo che l’unica soluzione a questo continuo stillicidio di calunnie sia quello di rispondere con i sistemi usati (che io non approvo) da Putin nei confronti della Georgia, e della Cina nei confronti dei monaci tibetani: «La forza». Dopo una serie di bastonate inflitte a Franceschini, D’Alema, Travaglio, Santoro e Maurizio Mannoni, si vedrebbero subito i risultati, si vedrebbe il ritorno del rispetto nei confronti di Berlusconi.

Mario Cervi


Mah...

6 commenti:

  1. Ciao, ho visto che sei un grande tifoso interista.
    Se ti va di commenatre, discutere e unirti ai miei lettori, fai un salto sul mio blog :

    http://spaceinter.blogspot.com/

    Ciao, grazie e scusa del distrubo.

    RispondiElimina
  2. L'interrista non sono io, ma l'altro amministratore Peppino che penso accetterà volentiri il tuo invito...FORZA JUVE!!!

    RispondiElimina
  3. VOMITEVOLE...non vedo altra definizione di questa
    notizia ...condivido la tua indignazione caro Giuseppe Difalco.

    RispondiElimina
  4. Sarà perchè, solo ora, ha saputo che l'Emilio a soli 4 anni vinse il primo Lecchino d'Oro?

    Lino Giusti (ChaoLin)

    RispondiElimina
  5. Esimio CERVI MARIO penso che l'unica soluzione a questo stillicidio di quelle che tu chiami calunnie è la speranza che i lecchini del sultano possano essere bastonati dallo stesso sultano.

    RispondiElimina

DISCLAIMER

I commenti vengono moderati dagli amministratori.

I commenti non hanno l'attributo NoFollow; quindi se lasci un commento inserendo il tuo sito nell'apposito spazio Google lo vedrà come un "good link"; consideratelo un regalo per chi lascia il suo parere :).

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts with Thumbnails