lunedì 7 dicembre 2009

ADESSO S'INVENTANO IL CASSONETTO INTELLIGENTE


E' noto che la nostra spazzatura è gestita dall'ATO Cl1 (purtroppo). Data la rilevanza del "problema rifiuti" nella nostra provincia, cerco di tenermi aggiornato sulle vicende che lo riguardano.

Navigando sul web vengo attratto da un comunicato stampa nel sito dell'ATO Cl1 nel quale leggo: "Un cassonetto intelligente che pesa verifica e trasmette i dati alla centrale. E' uno dei punti di forza inseriti nel programma che sarà presentato ai sindaci e alla cittadinanza dell'ATO Cl1".


La notizia mi sconvolge e dà conferma dell'intrinseca incoerenza
presente in questa società. Non si è riusciti a portare avanti un programma di raccolta differenziata per il notro comune (a mio parere di vitale importanza) e si pensa ad un cassonetto che "identifica chi effettua il conferimento tramite tesserini elettronici, monitora la pesatura del materiale, verifica la qualità, rileva il grado di riempimento e trasmette in modalità wireless i dati operativi ed amministrativi ad una centrale". A mio modo di vedere qui si rasenta la follia...

Ci tengo a sottolineare che la mia non è una protesta contro il progresso (di cui sono un accanito sostenitore) ma una semplice costatazione del fatto che "nun sapiammu caminari e amma curriri". Nel comunicato si legge inoltre che è prevista l'informatizzazione delle isole ecologiche. A questo punto mi sono fatto due risate...(poche parole a buon intenditore).

La domanda, retorica e masochista, nasce spontanea: chi pagherà per tale salto tecnologico??? La risposta è evidente: i contribuenti. Anche coloro che hanno le case chiuse e non producono rifiuti. Secondo me dobbiamo preparaci ad un ulteriore aumento dei contributi.

Nessun commento:

Posta un commento

DISCLAIMER

I commenti vengono moderati dagli amministratori.

I commenti non hanno l'attributo NoFollow; quindi se lasci un commento inserendo il tuo sito nell'apposito spazio Google lo vedrà come un "good link"; consideratelo un regalo per chi lascia il suo parere :).

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts with Thumbnails