mercoledì 2 dicembre 2009

Fuori onda di Gianfranco Fini: si parla di Berlusconi e Spatuzza…


“In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere”

- Giovanni Falcone -




Il video che vi propongo è un fuori onda del presidente della Camera Gianfranco Fini che credendo di parlare a microfoni spenti durante un convegno in occasione della giornata conclusiva del Premio Borsellino, il 6 novembre scorso a Pescara, ha rilasciato involontariamente delle dichiarazioni che avranno un eco mediatico non indifferente.

Fini si rivolge al magistrato Nicola Trifuoggi, intavolando una discussione su Spatuzza, ovvero il pentito di mafia che ha fatto alcune affermazione riguardo i rapporti tra la Fininvest, Berlusconi e i fratelli Graviano, boss mafiosi sottoposti al 41 bis.

Ricordiamo inoltre che Spatuzza ha etichettato Berlusconi e Dell'Utri come “referenti della mafia”.



“La lotta alla mafia, il primo problema da risolvere nella nostra terra bellissima e disgraziata, non doveva essere soltanto una distaccata opera di repressione, ma un movimento culturale e morale che coinvolgesse tutti e specialmente le giovani generazioni, le più adatte a sentire subito la bellezza del fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità”

-Paolo Borsellino-

1 commento:

  1. Mi ha fatto piacere sentire cosa realmente pensa Fini del suo padrone Berlusconi,anche se il suo pensiero è stato occasionalmente "rubato".A molti può sembrare incoerente la realtà del pensiero rispetto agli alle alleanze ma,penso che in politica un pizzico di macchiavellismo ci vuole:il fine giustifica i mezzi se il fine è quello di togliere il potere da un assolutismo quasi regale oltre all'uso che se ne fa,se si raggiunge il potere.Sto assistendo con piacere al distacco di Fini dal PdL,forse fa ancora in tempo a recuperare i suoi elettori pur avendo annullato (imprudentemente) l'AN.Se si unisce con Casini,IdV,PD ritengo che il fronte antiberlusconi è vincente.Ciò che il PdL definisce "ammucchiata"(senti chi parla) è invece un insieme di uomini che valgono e,sono gli uomini che fanno il Partito e non viceversa.Almeno i suddetti dicono che pensano più ai problemi del Paese che a pararsi il culo dalla Legge e potranno salvare la Costituzione e l'Italia,almeno lo spero...

    RispondiElimina

DISCLAIMER

I commenti vengono moderati dagli amministratori.

I commenti non hanno l'attributo NoFollow; quindi se lasci un commento inserendo il tuo sito nell'apposito spazio Google lo vedrà come un "good link"; consideratelo un regalo per chi lascia il suo parere :).

Ti potrebbero anche interessare

Related Posts with Thumbnails